logo

Ascolto Sottile (Milano, 2007)

Nel maggio del 2007  Stefania Scarnati ha presentato alla Società Umanitaria di Milano l’ “Ascolto Sottile”, suggestiva esposizione di installazioni nel Cortile delle Glicini, presentata da Luciano Caprile e impreziosita da luci radenti scelte dall’artista per mettere in evidenza la leggerezza delle forme.

 

La raccolta dell’ “Ascolto Sottile” comprendeva opere di tre tipi:

 

INSTALLAZIONI A PARETE  (dischi accolti da una cornice per essere appesi al muro)

 

 

INSTALLAZIONI 3D (dischi sospesi e liberi, appesi da un filo al soffitto o a un supporto che li sostiene)

 

 

SCULTURE (dischi con supporto terreno)

 

©photo by Archivio MS – Davide Comelli